Certificazione:

Informazioni:

Pasta all’uovo Salomone

Via Giovanni XXIII, 41, 00036
Palestrina (RM)
Tel. 06 953 7656

Ingredienti Giglietto:

  • Uova
  • Farina
  • Zucchero
  • Scorza di limone grattugiata, a discrezione di chi sta preparando il biscotto.

Ingredienti Panpepato:

  • Noci
  • Mandorle
  • Nocciole
  • Pepe
  • Sale
  • Cacao
  • Frutta secca

A Palestrina, in provincia di Roma, c’è un forno che produce dolci tipici ormai da decenni. La Pasta all’Uovo Salomone, infatti, oltre al dolce tipico di Palestrina, il Giglietto, è uno storico produttore di Panpepato, che caratterizza le festività natalizie.

#trustmetasteit

Storia

La famiglia Salomone a Palestrina, in provincia di Roma, è da sempre associata all’arte del pane. Sergio Salomone, però, adorava la pasta all’uovo.

Nel 1980 decide così di aprire in Piazza Gregorio Pantanelli, nel centro storico di Palestrina, un forno-pastificio nel quale, insieme alla pasta, vende anche i dolci della tradizione locale, su tutti i Giglietti e il Panpepato.

Giuseppa, la moglie di Sergio, ha infatti avuto la possibilità di imparare a fare i Giglietti da Valeria, una delle signore anziane del paese.
Per quanto riguarda il Panpepato invece, come avviene anche in altre zone d’Italia, la produzione è tramandata di madre in figlia tra le varie famiglie, così anche Giuseppa ha portato nel forno di famiglia la produzione di questo dolce tipico.

Le figlie di Sergio e Giuseppa, Antonella e Monica, non erano amanti del Giglietto.
I loro genitori erano severissimi nell’insegnargli l’arte che si nasconde dietro questo prezioso biscotto. Ogni giorno, dopo la scuola, passavano ore e ore davanti al forno a preparare i Giglietti.

Dopo tanti tentativi, Giglietti impastati male, non cotti abbastanza e con una forma decisamente diversa da quella attuale, Antonella e Monica imparano i movimenti ed i tempi adatti per realizzare i Giglietti come mamma Giuseppa.

Oggi, quello che all’epoca era un dolce difficilissimo da realizzare, è un gioco da ragazzi che realizzano in pochissimi secondi tanto da essere riconosciute come produttori Presìdio Slow Food nel 2014.

Ora è il turno delle loro figlie: Elisabetta e Noemi, che stanno seguendo la tradizione di famiglia e stanno imparando in fretta a mantenere alta la tradizione Prenestina del Giglietto, a maggior ragione da quando, nel Febbraio del 2017, dallo storico locale di Piazza Gregorio Pantanelli, l’attività si è spostata (e ampliata) in Via Giovanni XXIII 41, sempre a Palestrina.

Certificazione

Nel 2014, dopo un anno di lavori che hanno visto impegnati il GAL Castelli Romani e Monti Prenestini, Slow Food Lazio, le amministrazioni comunali e i pochissimi produttori rimasti sul territorio, tra cui proprio il Forno Fiasco e la Pasta all’Uovo Salomone, il Giglietto di Palestrina e Castel San Pietro Romano è stato riconosciuto come Presidio Slow Food.

Con la consegna della targa di Food Quality Disher, anche noi di The Deliver Dish riconosciamo la Pasta all’Uovo Salomone come un produttore che valorizza e promuove l’enogastronomia locale a partire dai prodotti tipici per i prodotti Giglietto di Palestrina e Panpepato.

Dove Trovarlo?

Diventa anche tu un Food Quality Disher!

CONTATTACI PER OTTENERE LA CERTIFICAZIONE THE DELIVER DISH

Se sei un produttore di un piatto, una bevanda, o un prodotto legato ad un particolare territorio, puoi contattarci per richiedere la certificazione di Food Quality Disher. Requisiti fondamentali per ottenere tale certificazione, oltre al legame col territorio, sono la storia del prodotto e l’utilizzo di materie prime di qualità.

SCRIVICI!